la pratica

  

L’uso del corsivo non è più di moda, a scuola lo si insegna sempre meno e i nostri ragazzi stanno diventando super-robot-mono-dita, eppure i movimenti fini sono indispensabili alla salute mentale e allo sviluppo cognitivo dei bambini. Guardate attentamente l’illustrazione.

Si chiama 'homunculus corticale’, è la suddivisione della corteccia cerebrale sotto forma di mappa per rappresentare lo schema corporeo dell'uomo. Le dimensioni e l’ordine delle diverse parti dipende dall’ampiezza del tessuto cerebrale motorio ad esso dedicato.

                                                                                                                             Corso Video Nei Gong

Era una mattina di giugno del 1999 e guardavo per l'ultima volta il mio ufficio.
Il sole era caldo e filtrava dalla finestra disegnando strane forme sul muro.
Ricordo la prima volta che vi ero entrato. Era lindo, le pareti erano state imbiancate da poco ed il pavimento era lucido e scivoloso. Il sole disegnava sulle pareti appena dipinte le stesse strane figure, quel giorno mi sembravano farfalle ma non quella mattina di giugno. Quel giorno mi sembravano grotteschi scarafaggi che mi scrutavano ridendo.

 

 A proposito di Biomeccanica marziale, M.Flavio Daniele 

 Parte Sesta

La Forza Marziale

Tutte queste nozioni su quella che io ho chiamato “biomeccanica marziale” e che ho illustrato con termini scientifici fanno parte di specifici allenamenti, che anticamente erano parte del bagaglio di tutte le discipline fisiche, ma che purtroppo, anche in Oriente, sono stati in parte dimenticati e sostituiti con le metodologie occidentali; le quali funzionano egregiamente per creare stupendi atleti da record, che però, dopo pochi anni, vengono messi da parte come tante vecchie macchine.

 

Autismo, la testimonianza di un padre

Qualcuno (in realtà un qualcuno che si è rivelato un amico, di quelli che non ti aspetti di incontrare nella vita quotidiana), qualcuno dicevo, mi ha chiesto di fargli capire cosa è l’Autismo.
Su due piedi, di solito, non so dare una spiegazione esauriente, che inquadri tutto e nella giusta prospettiva. Ho chiosato un po’ dei soliti stereotipi, le solite spiegazioni: una malattia neuro-degenerativa che si riconosce e diagnostica (parolone l’ultima) dallo studio delle conseguenze e non dai sintomi. Una spiegazione classica: compromissione delle relazioni, presenza di azioni stereotipate... e così via.
La verità è che l’Autismo produce merda. E solitudine: vera ed estrema solitudine.

 

 A proposito di Biomeccanica marziale, M.Flavio Daniele 

 PARTE QUARTA

La Visione Sistemica

Le funzioni meccaniche di base del sistema mobile umano. Se l’analisi dell’interazione statico dinamica fra le varie parti del corpo ci ha permesso, da un lato, di capire i reciproci rapporti che intercorrono fra di esse (visione olistica), dall’altro ci permetterà di capire come il corpo umano interagisce con lo spazio e l’ambiente circostante (visione sistemica).
In qualsiasi “ sistema mobile “ sia esso meccanico o biologico si possono individuare cinque funzioni meccaniche di base: 1- la funzione direzionale, ; 2- la funzione di equilibrazione; 3- la funzione di propulsione; 4- la funzione di distribuzione delle sollecitazioni; 5- la funzione di ammortizzamento.