la pratica

 

Il Maestro Delio Murru esegue il primo di otto palmi dello stile "Dragon BaGuaZhang" insegnatogli dal Maestro George Xu ( GuoMing Xu ).   Il Baguazhang (Pa Kua Chang) è uno dei tre fondamentali stili di Arti Interne Cinesi, tradotto come "il Palmo del Drago" o "Palmo degli Otto Trigrammi". VIDEO

 

La forma Yang 108 praticata dal Maestro Flavio Daniele, della Nei Dan School di Bologna, nella prima e seconda parte. Un esercizio completo per l'equilibrio tra corpo-mente-energia. dove l'intenzione può emergere in ogni sua espressione. La forma Yang 108 viene proposta dal Cantiere nei suoi incontri dedicati al Tai Ji Quan classico, sia nel suo aspetto marziale che terapeutico.

 

“Il Cantiere della Salute”  invita pazienti affetti da stress e da patologie neuro muscolare (Sclerosi Multipla; Parkinson, Altzhemier incipiente...)  a partecipare ad un progetto di studio clinico denominatoApplicazione del TaiJiQuan nella Sclerosi Multipla”. Il progetto si svolge su protocolli già applicati in USA e in Germania sulle basi del Tai Ji Quan (arte marziale-terapeutica cinese).

Il Corso prevede incontri di 90 minuti settimanali di Pratica Creativa di Consapevolezza (mindfulness) presso le Sale PerlaArmonia del'Hotel Touring di Fiuggi ogni Giovedì dalle 16.00-18.00 / 18.00-20.00.   Gratuito per gli esenti 046, 038, 044 (Sclerosi, Parkinson, Disagi Mentali). Per i disagi psicomotiri da stress anche ogni Mercoledì mattina, ore 10.00-12.00, presso il Centro SM "La Bussola di Ferentino"

“Ed è bello perdersi in questo incantesimo.”

Al solito per iniziare: “Pacificazione Profonda e Vigile Consapevolezza.” Siamo sul picco di una montagna, è notte, il cielo è terso, sconfinato, le stelle infinite. Ad occhio nudo riusciamo a distinguere migliaia di stelle, in realtà non sono più di 6000. Se prendiamo un piccolo telescopio e guardiamo uno spazio di 1 grado quadrato,

 

BA DUA JIN o "Gli 8 pezzi di Broccato" è una sequenza di TaiIi-Qi Cong che sintetizzano in pochi movimenti esercizi di ginnastica consapevole in grado di produrre benefici nel propio sistema di Equilibrio Salute. Qui ci vengono proposti dal M.Marcello Giusti (Roma).

 

 

 “… chi lo avrebbe mai detto che infine sarei uscito fuori da quel buco nero che credevo fosse tutto il mio mondo, chi lo avrebbe mai immaginato che alla veneranda età di quasi settanta anni io mi ritrovassi a vivere la più stupefacente storia d’amore, la più esaltante delle stagioni erotiche di una vita intera, che iniziassi solo a questo punto a vivere, perché fino ad allora, tre giorni fa