"Alza la coscia e piscia."

A lei piaceva giocare al cagnolino, nuda, a quattro zampe sul prato inglese del giardino di casa, di notte, con la luna piena. Questo elemento era categorico, altrimenti era troppo buio e si entrava nella storia di cappuccetto rosso e del lupo cattivo, ma era tutta un'altra storia.

 

Divagazione in dormiveglia da 7 respiri e 3 starnuti

Siamo su un lago sui monti nudi
Ma vicino c'è un ombroso bosco di pini.

 

Perché è  una bella scusa, anche divertente.

Sentite se il ragionamento funziona: In natura se una legge è universale, può essere universalmente applicata negli infiniti contesti. Ad esempio, la gravità è una legge fisica universale, ogni massa ha una sua gravità, anche la luna, il sole, noi stessi. Perché allora non sentire la gravità anche a letto? Infatti il "grounding"  è un termine del tantra anglosassone. Noi in Italia diciamo "messa a terra", ma è sempre la stessa cosa.        

 

Perché i globuli rossi non hanno il nucleo?
Una piccola storia per apprendere un pò di biologia e per carpire l'animo di una semplice emazia. Da i farmalibri, testi di Gabriele Carcano, disegni di Eva Incocciati, voce di Sarah Carcano

 

C'ERA UNA VOLTA UN SAGGIO 

CHE PARLAVA A VUOTO

Un bel giorno si disse:

Per essere saggi occorre: 
vivere al ritmo delle stagioni,
sapere i quattro punti cardinali,
essere illuminati dal sole,
guardare la notte nella luna,
sentirsi parte di un tutt'intero.


ATTO PRIMO
“Cosa posso fare per te mio Signore?”
“Vai di là e scegli una donna. Fai attenzione: deve piacerti.”
“Questa mi piace, giovane, formosa, carina.”