gli studi

.

Si pensa che camminare faccia sempre bene, ma spesso si dimentica una regola fondamentale: «Non è importante quello che fai, ma come lo fai».
Ricordo che negli anni ottanta giunse dagli USA la moda dello Jogging e tutti presero a correre, finché il suo inventore, James Fixx, morì di infarto. Noi della farmacia, che lo avevamo promosso come buona attività aerobica, restammo assai perplessi e iniziammo a studiare l’arte del movimento.
Oggi consigliamo vivamente, ai nostri amici, una “Camminata Consapevole

Ti dicono che oggi bisogna essere multitasking, cioè di fare più cose contemporaneamente.
LASCIA STARE che è una FAKE. Per allargare la vita cerca di fare una cosa alla volta.
Te la fanno difficile perché è troppo semplice.

Eccoti 3 dritte:

.

Nei locali di MusicApolis ad Alatri, lezione intensiva di postura e movimento utile a tutti i colleghi e operatori costretti a lavorare in piedi e a brevi passi veloci tutto il giorno.

Le regole fondamentali di postura fisica equivalgono anche ad una corretta postura mentale, e tutti sanno quanto ne abbiamo bisogno: Il nostro lavoro si è trasformato in rogne e fatica. La fatica a lungo fa male.
Come difendersi? Cambiare testa, d’accordo, ma ognuno è affezionato alla testa che ha. Quindi allenare la nostra naturale abilità di «fare meno fatica per ottenere la massima efficacia», trasformare ogni movimento in gioco terapeutico e preventivo Questo è l’argomento della lezione “propriocettiva” del Maestro Delio Murru il 25 Venerdì dalle ore 21.00 alle ore 23.00.

...
Può sembrare assurdo, lo è, tutto è iniziato da una filastrocca. «C’era una volta Fata Ricotta che aveva una calza rotta…» Era l’anno 2000 e studiavamo le filastrocche per approfondire il problema della iperattività nei bambini e contrapporci all’uso sconsiderato del Ritalin (barbiturici e anfetamina) proposto allora come protocollo. Pubblicammo così «Le Filastrocche di Fata Ricotta». Nacquero «i farmalibri», un gruppo di studio per la educazione alla Salute formato da farmacisti, medici e artisti.

.

«Le Arti, il Disagio, la Salute» Laboratori Esperienziali 25/26/27 maggio a Fiuggi, Ferentino, Frosinone, Alatri.

«La Grammatica del Movimento»: Come trasformare un gesto 'qualsiasi' in un gesto artistico, marziale, terapeutico in ogni tipo di disagio psico-motorio-relazionale. Non importa cosa si fa, ma come lo si fa: e regole della grammatica sono sempre le stesse Tai Ji quan, Baguà Zhang, Disegno Sinestetico, Globalità dei Linguaggi, Danza terapia, Tango terapia, Teatro eccetera, ogni arte sarà rappresentata senza alcuna distinzione tra disagio e presunzione di normalità.


Cari ragazzi di Fiuggi e del Comprensorio,
mi chiamo Oscar Brilli e sono stato incaricato dalla Farmacia Cataldi Carcano di fare uno studio di fattibilità per una INSTALLAZIONE ARTISTICA di pittura, poesia e video, in Via Rettifilo 53, dal titolo “FAtTO CoN I PiEDI”. La Farmacia ci offre per Natale un suo locale e i suoi strumenti in attesa della prossima apertura di un negozio TuttaSalute per farci quel che vogliamo sul tema delle Scatole GIoco.

L‘esperimento sarà condotto in collaborazione tra la Farmacia, il Centro Diurno “La Bussola” e le associazioni CantiereSalute e MusicApolis. Si rivolge a tutti i giovani che si divertono a fare video che destano ‘Stordimento’. Nell’installazione saranno presenti delle “scatole nere”, in cui si può entrare in due o massimo in tre, grandi quanto una cabina telefonica. Tutto buio, ci saranno solo schermi accesi che manderanno in continuazione e in random video creati e prodotti dai nostri giovani, con pochi mezzi, ma con passione.