Per entrare in una favola la prima cosa che facciamo è un "C'era una volta". Così a Radio Caga abbiamo l'abitudine di iniziare con un Rito di Risveglio. Sappiamo anche che ogni favola finisce con un "... e vissero felici e contenti", quindi noi facciamo sempre la "Danza 8" prima di salutarci. In mezzo è solo gioco con le regole del gioco. Sembra facile, ma non è difficile. 



Mercoledì al Centro Bussola, al rientro dal periodo natalizio, ci siamo chiesti: «Che cosa ora ci piacerebbe fare ora, insieme?» Così è nato un brain storming. Questa strana espressione inglese significa tempesta di cervelli, è un assalto mentale usato per far volare la fantasia, raccogliere le idee, trovare soluzione ai problemi. Ora potete voi immaginare che cosa significa stimolare una tempesta di cervelli in un Centro di Salute Mentale? Inenarrabile. Questo è accaduto alla Bussola di Ferentino.



Caro bambino, caro genitore,
grazie per la fiducia dimostrataci e nell’aver questo scelto gioco 
Perché è importante giocare?
Il gioco non è un passatempo, è un lavoro, un’attività principale poiché attraverso questo il bambino impara e quindi, giocando, cresce.

Giocate con loro, non lasciateli soli con un videogioco.

.

«Anche la fantasia - diceva GIanni Rodari - ha una sua Grammatica». Che si scriva una lettera commerciale o una lettera d’amore, la Grammatica è sempre la stessa. Così nel movimento. Se si combatte o si danza le regole non cambiano.  La Grammatica è il primo passo verso la bellezza.

.

«Anche la fantasia - diceva GIanni Rodari - ha una sua Grammatica». Che si scriva una lettera commerciale o una lettera d’amore, la Grammatica è sempre la stessa. Così nel movimento. Se si combatte o si danza le regole non cambiano.  La Grammatica è il primo passo verso la bellezza.

.

«Anche la fantasia - diceva GIanni Rodari - ha una sua Grammatica». Che si scriva una lettera commerciale o una lettera d’amore, la Grammatica è sempre la stessa. Così nel movimento. Se si combatte o si danza le regole non cambiano.  La Grammatica è il primo passo verso la bellezza.