Lo Smart Working può essere dannoso alla Salute? Risposta. Sì, se non si rispettano alcuni accorgimenti. Ecco tre consigli di Salute derivati dalla Arteterapia.

Si parla di Smart Working, ci siamo chiesti se può essere dannoso all'Equilibrio psico-fisico e relazionale dell'individuo da un approccio di "Educazione alla Salute".
I tre elementi indispensabili da considerare sono: 1) Setting 2) Consegna 3) Tempo


IPPOPÒ FA POPÒ, IL FORMAGGIO SI MANGIÒ

«Occorre tornare seme per comprendere che albero saremo »
La morale è semplice, se il formaggio fa male all'ippopotamo, Ippopò lo butta via. Interessanti sono i movimenti che vengono man mano accoppiati alle parole. Tra tutte le filastrocche proposte ai bambini di un Asilo questa è la più gettonata, bastano due note che subito si  parte. 


"3 minuti al giorno di movimento consapevole è di fatto un farmaco." Questo rilevano molti studi clinici sull'argomento. Allora nel nostro Mortaio  abbiamo miscelato Le Arti interne di Medicina Tradizionale Cinese, le attività di Arte-Terapia occidentale e un po' di Medicina Ippocratica q.b. a 100. (Il tutto nell'attuazione del dettato della legge 833/78 e della Cata di Ottawa OMS 1986). Abbiamo quindi 'sintetizzato' un farmaco di nuova e antica generazione, unico nel suo genere, efficace all'80%, senza controindicazioni ed effetti collaterali, Ecco i Riti di Salute.



Stamattina mi ha chiamato Consuelo - "R.C.F." che stava citando in diretta una frase di Giacomo Leopardi, «L'immaginazione salverà il mondo», che anche io avevo postato nel marzo del 2015. Questo mi ha ricordato quando una volta, al teatro comunale, in diretta, Consuelo mi prese letteralmente in castagna.

Consuelo ha una memoria da elefante e con l'approccio del giornalista sta sempre sul pezzo, mentre io devo sempre elaborare per tempo. Anni prima avevo pubblicato sul "Giornale Fiuggi"  un articolo che iniziava con una frase allora di moda: «Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito."


In questo articolo parleremo delle "Arti Interne" cercando una base teorica per iniziare un percorso di approfondimento in grado di regalarci un miglioramento del vostro essere nella sua interezza.

Nelle "Arti Interne", la cosa fondamentale da sviluppare è la consapevolezza del nostro asse centrale. che è determinante per comprendere l'Equilibrio Corpo-Energia-Mente (Jing-Qi-Shen).  Le caratteristiche fisiche e mentali sulle quali lavorare per una corretta pratica sono riportate nel Tai Ji Tu (La Mappa del Principio Supremo). Le caratteristiche energetiche sono tre e corrispondono al Respiro (Spiritus) dello Jing, del Qi e dello Shen.


VA BENE  È GIUSTO LO AMMETTO:
LA VERA EMERGENZA SONO IO

È giusto, ognuno assuma le sue responsabilità.

Va bene, ho capito: sono io il virus, senza membrana,

il virus più virulento di sempre, ma senza corona