Home

 

Tre storie, un vecchio saggio, un dolce nonno e una stella splendente.

Tre piccole storie dove la parola rivela antichi segreti, "Anche questo passerà", ci indica la Porta del Paradiso e ci racconta come il sole risorge ogni anno.

 

 

Come è nata l'acqua? Perché l'acqua non brucia? Cosa muove l'Universo?

"Fu tanto tempo fa, ed io me lo ricordo, fu quando incontrai il signor Owq. Fu un colpo di fulmine, un'esplosione elettronica, una rivoluzione nucleare, l'alba di un nuovo mondo..."

 

 

Questo  libro è stato interamente scritto e realizzato da "Autori vari e mezzi matti" per  acquistare uno specchio per la loro piccola palestra.

"Via Casilina 3620" è il risultato di una esperienza di Educazione alla Salute, di Arteterapia e Tai Ji Quan praticata negli ultimi anni presso il Centro Diurno di Salute Mentale di Ferentino (ASL FR), in collaborazione con "Il Cantiere della Salute, Associazione Onlus e Scuola di Formazione Asi-Coni", "GlobalArt, Musicartetarapia" e "Associazione ZeroTreCento" per l'orto sinergico.

 

 

"E stette tutta la notte nella postura del palo, poi Socrate alzò le braccia al cielo e fece il saluto al sole.”

 Platone ci racconta che Socrate era capace di stare tutta una notte nella posizione del palo, e che poi al sorgere del sole alzava lentamente le braccia al cielo per raccoglierne il calore. E' la famosa  la 'postura dell'uomo libero', alla base di una corretta postura di Salute.  Poi venne Aristotele che...

 

 

"Sym-ballo", ‘Sym’ significa ‘insieme’, ‘Bol ’ vuol dire ‘getto’, "mettere insieme due parti distinte”

 Nello stesso termine, ‘Simbolo’, si trova l’essenza filosofica dell’equilibrio tra gli opposti. Simbolo ‘accordo’, ‘patto’, 'mettere insieme'. Ne La Spilla del farmacista ci sono tre simboli: una Croce, un Bastone Alato e due Serpenti intrecciati a spirale. Come novelli Indiana Jones andremo alla ricerca dei segreti nascosti in un caduceo.

 

L’uomo è l’unico animale coi piedi per terra e la testa tra le nuvole, quale è il suo segreto?

Tutte le culture, antiche e moderne, definiscono la Salute come Equilibrio. Partendo da Ippocrate siamo tornati ad Eraclito e a Pitagora scoprendo profonde analogia con i saggi cinesi. Abbiamo quindi proposto un minimo sunto di Filosofia della Salute senza la quale non è possibile alcuna scienza salutistica.