BLOG

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva


Il più grande film catastrofico grottesco della storia

Voce fuori campo:
«Uno spettro si aggira per l'Europa: lo spettro del Virus»
Primo piano sui pon pon a pois delle mille antenne del Re Corona.
«Tutte le potenze del vecchio mondo si sono coalizzate contro questo spettro: il papa e lo zar, radicali francesi e poliziotti tedeschi. È ormai tempo che i Virus espongano apertamente in faccia a tutto il mondo il loro modo di vedere, i loro fini, le loro tendenze, e rivendichino il loro diritto alla comunità.»

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva


VA BENE  È GIUSTO LO AMMETTO:
LA VERA EMERGENZA SONO IO

È giusto, ognuno assuma le sue responsabilità.

Va bene, ho capito: sono io il virus, senza membrana,

il virus più virulento di sempre, ma senza corona

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva


Cara moglie, scusa se ti scrivo, ma non mi va di strillare da una stanza all'altra che poi sentono tutti i vicini. Quel che devo dirti è cosa delicata. Ma non mi va di parlare ancora col cellulare, da una stanza all'altra, mi brucia l'orecchio e poi si finisce sempre per litiga'. Allora ho deciso: ti scrivo. Perché quel che voglio chiederti è cosa molto delicata. Una questione demografica. Un po' mi vergogno. Mi scuserai se posso sembrarti scurrile.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Coronavirus, la scienza, la filosofia

Lo diceva sempre mia nonna: "In qualsiasi momento ti può cadere una tegola in testa". Quando ero piccolo, la sera, quando tutta la famiglia si ritrovava intorno ad un tavolo era una gran festa: "Siamo ancora tutti vivi". I miei erano appena usciti da una guerra, la vita per loro era anche fortuna. Avevano imparato che la vita la si vive ogni giorno, che è una continua emergenza, che è movimento, è mutamento, crescita e morte.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dalla Cina il moderno Saluto Globale. Il Coronavirus  sta mutando le nostre abitudini. Anche riguardo il Saluto. Quando ci si incontra meglio non stringersi la mano. Come salutarsi? 

 L'uso di stringersi la mano discende dal far vedere all'altro che si è disarmati. Lo stesso risultato possiamo ottenerlo col Saluto Cinese che ha un chiaro significato: «Io ti mostro il mio Cuore», insomma è lo stesso: non sono armato.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le Lezioni di Val'Dock proposte a Radio Caga dal Gran Maestro Improvvisato Val'Dock: le più sintetiche spiegazioni per aprire la finestra sui mille infiniti, in 5 video di 1 minuto.

"Tutto fa brodo / basta sia un gioco /
che me la godo / a noi basta poco"

Laddove il processo stesso... 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva


Il Tai Chi è uno stile di arti marziali cinesi ed è noto per i suoi benefici per la salute.
Un medico cinese in tuta ignifuga insegna ai pazienti con coronavirus le arti marziali per mantenerli attivi durante la quarantena. Afferma che l'esercizio può aiutare i pazienti a rimanere attivi e ottimisti. Così gli operatori sanitari cinesi hanno iniziato a insegnare ai pazienti con coronavirus le arti marziali.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

RADIO CaGa  IN FONDO A DESTRA  
dove l'Opera è il Processo, non il Prodotto  
prossimamente da ora su www.farmalibri.it  
SEMBRA FACILE MA NON È DIFFICILE  
e quel che viene viene, Wu We, Let it Bei  
prossimamente da ora su  IL CAVALLUCCIO A DONDOLO  il rito di indignazione creativa  

Sottocategorie