Un buon Libro fa sempre bene alla Salute

Dal 1979, in collaborazione con Farmacia Cataldi Fiuggi e artisti del territorio, cerchiamo di affrontare i tempi della Educazione alla Salute come indicato dalla legge 833 del 1978 e dalla Carta di Ottawa OMS 1986. L'Educazione alla Salute è cosa ben diversa dalla Informazione, la differenza è semplice. non è una tecnica, non è una politica, è semplicemente un Arte. Per questo abbiamo sperimentato vari "percorsi letterari", dalle filastrocche ai racconti, da saggi smart a ricerche a romanzi. 

Oggi il Covid ci ha dimostrato che gli estensori della legge di Servizio Sanitario Nazionale avevano visto lungo, e come la nostra generazioni di "indifferenti" ha lasciato che il nostro territorio, sociale, ambientale, culturale, personale fosse  totalmente smembrato e incapace di rispondere con calma, competenza, consapevolezza ad una emergenza epocale di cui il Covid è solo la punta dell'Iceberg.

La OMS ora indica la possibilità di sopravvivenza nel concetto di "Adattamento", ma per questo occorre riuscire a vedere le cose da più ottiche, occorre la capacità di immedesimarsi in altro,  la meravigliosa potenzialità della immaginazione. Giacomo Leopardi già lo aveva annotato: "Sarà l'immaginazione che salverà il mondo".

Bene, Il farmaco migliore a questo punto è la Letteratura, l'Arte, Un buon libro fa sempre bene alla Salute."